Lillianes, 16 luglio 2016

Si è svolta sabato, 16 luglio 2016, in una cornice meteo a dir poco spettacolare, la prima edizione del Trail 5 Colli. 2 le distanze previste: 45 km e 18 km, entrambe, comunque, prove assai severe per i concorrenti.

Il percorso, ricavato principalmente sulla dorsale valdostana piemontese, tra il Colle Sella, Rifugio Coda, Colle dei Carisey, Mont Roux, Colle Lace, poi, per gli stackanovisti, proseguito per il Mombarone, quindi ricongiungendosi al Colle del Giassit sul percorso “breve”, ha dato filo da torcere ai trailers.

Ovviamente la gara non si è interrotta al Giassit, ma è proseguita fino al Truc per dividersi nuovamente poco oltre. Su verso il Liet, Punta Cressa, Bec di Nona, quindi discesa a Fabiole per gli iscritti alla 45 km, mentre quelli della 18 km hanno raccordato per lo sterrato di mezzacosta tra la Stouba e il pianoro della Sassaz. Altro ricongiungimento per entrambi i percorsi, nei pressi del caratteristico ponte di Revers, quindi arrivo all’Etoile du Berger, in zona Sassaz.

Tutte le foto sono scaricabili liberamente, a patto che non vengano rimossi i loghi e le scritte.

Se volete le foto in grande formato, stampabili fino ad una dimensione di 70×100 cm, contattatemi direttamente presso: info@beppebusso.it, elencandomi le foto che vorrete ricevere. Trovate in basso a destra, nelle varie preview, il numero sequenziale della foto, che vi manderò tramite comodo link gratuito su piattaforma wetransfer.com

Le foto sono a vostra disposizione, gratuite, gentilmente offerte dall’organizzazione del Trail 5 Colli, alla quale va anche il mio sentito ringraziamento per lo spirito collaborativo nei confronti dei fotografi.

01 – Partenza della 45 km
02 – Passaggio a Santa Margherita, 45 km
03 – Partenza della 18 km
04 – Passaggio alla Sassaz, 18 km
05 – Carisey, 45 km
06 – Carisey, 18 km
07 – Panorami dalla postazione foto nei pressi del Colle dei Carisey
08 – Ponte del Revers, passaggi mescolati 45 km e 18 km
09 – Zona arrivo e premiazioni, 45 km e 18 km